INFORMATIVA ESTESA SUI COOKIES

DEFINIZIONE E FUNZIONE DEI COOKIES 
I cookies sono stringhe di testo (informazioni) di piccole dimensioni che i siti visitati dall’utente inviano al suo terminale, dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente.
Nel corso della navigazione su un sito, l’utente può ricevere sul suo terminale anche cookies che vengono inviati da siti o da web server diversi (c.d. “terze parti”), sui quali possono risiedere alcuni elementi (quali, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando.
La maggior parte dei siti web utilizza i cookies perché sono strumenti in grado di migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti.
Infatti, i cookies permettono ai siti web, in generale, di offrire servizi personalizzati con il fine di migliorare la navigazione in favore dell’utente.
I cookies non producono alcun danno ai suoi dispositivi e aiutano l’editore della pagina a risolvere errori tecnici.
TIPOLOGIE DI COOKIES
Ci sono diversi tipi di cookies.
I cookies di durata si suddividono in cookies temporanei (o cookie di sessione) che si cancellano automaticamente con la chiusura del browser e in cookies permanenti che non vengono cancellati ma restano finché non vengono appositamente cancellati o fino alla data di scadenza definita dal sito stesso.
La maggior parte dei browser accetta i cookies automaticamente.
Da un punto di vista qualitativo possiamo distinguere tra i cookies tecnici e di profilazione. A mero scopo informativo, le indichiamo che il Garante per la Protezione dei Dati Personali da una definizione di ambedue le categorie, indicando come tecnici i cookies, “(…) utilizzati al solo fine di effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente a erogare tale servizio” , vengono definiti di profilazione i cookies che, “(…) sono volti a creare profili relativi all’utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete”.
COME DISATTIVARE I COOKIES
L’utente può disattivare i cookies dal proprio browser entrando sempre nella parte relativa alle impostazioni. Di seguito riportiamo le modalità di come disattivare le cookies presso i browser più usati:

  1. Navigazione con Google Chrome: 1. Impostazioni di Chrome; 2. Impostazioni avanzate; 3. Privacy-Impostazione contenuti; 4. Cookie: una volta entrato nella finestra in questione l’utente potrà scegliere le seguenti opzioni, a) Consenti il salvataggio dei dati in locale; b) Memorizza dati locali solo fino a chiusura del browser; c) Impedisci ai siti di impostare dati; d) Blocca cookie di terze parti e dati dei siti;
  2. Navigazione con Mozzilla Firefox, per disattivare clicca al seguente link https://support.mozilla.org/it/kb/Attivare%20e%20disattivare%20i%20cookie;
  3. Navigazione con Internet Explorer, per disattivare clicca al seguente link http://windows.microsoft.com/it-it/windows7/block-enable-or-allow-cookies;
  4. Navigazione con Safari, per disattivare clicca al seguente link https://support.apple.com/it-it/HT201265;

Tutti i browsers più comunemente in uso consentono la disabilitazione delle cookies.
Al fine di agevolare l’utente nella lettura e comprensione di questo avviso legale, ricordiamo che esistono una varietà di browser la cui elencazione esaustiva può risultare difficoltosa.
Per inattivare i cookies in uno dei browser non riportati, si consiglia di digitare nella barra di navigazione “DISATTIVAZIONE COOKIES” menzionando il nome del browser da Lei usato.
Occorre ricordare che l’opzione, “Blocca cookie di terze parti e dati dei siti”, potrebbe produrre come effetto diretto la perdita di molte funzioni necessarie per il corretto andamento del sito web.
L’utente può anche scegliere di navigare in incognito attraverso l’opzione offerta dai browser più moderni.
Questa modalità evita l’installazione dei cookies nel tuo terminale.
I COOKIES USATI DAL SITO AGRITURISMOLESTRINGAIE.IT 
Ai sensi degli art. 13 e 122 del Codice sulla Privacy, i cookies utilizzati dall’editore del sito, Agriturismo le Stringaie, sono definiti come Cookies tecnici, di terze parti ed analitici (funzionali alla navigazione, all’apertura di sessioni, navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati dall’utente, come la lingua), essenziali per la navigazione dell’utente nel sito web e per l’utilizzo delle sue funzionalità, senza i quali i servizi richiesti dall’utente potrebbero essere forniti in maniera meno soddisfacente.
Nello specifico i cookies utilizzati sono i seguenti:

NOME E TITOLARITÀ TIPOLOGIA FUNZIONE SCADENZA
– “_ga”; di Google Analytics
– “_gat”; di Google Analytics
– “qtrans_cookie_test” del proprio sito.
– Durata
– Sessione
– Sessione
– Distingue i dati della sessione di navigazione, utenti e flusso visite.
– Distingue i dati della sessione di navigazione, utenti e flusso visite.
– Memorizza la lingua scelta dall’utente.
– 1 anno dall’accesso al sito.– 1 anno dalla creazione

Si precisa pertanto che, i cookies di cui sopra non hanno la funzione di associare la navigazione con i dati personali dell’utente. Il servizio Google Analitycs è stato editato al fine di poter rendere anonimo l’indirizzo ip tramite ” ga(‘set’, ‘anonymizeIp’, true);”

I COOKIES DI SOGGETTI TERZI
È importante sapere che, in alcuni casi, eventuali soggetti terzi al gestore della pagina, come a mero titolo di esempio non esaustivo Google (per maggiori informazioni leggi qui http://www.google.com/intl/it/policies/technologies/types/), Facebook (per maggiori informazioni leggi qui https://it-it.facebook.com/help/cookies/), TripAdvisor (per maggiori informazioni leggi qui http://www.tripadvisor.it/pages/privacy.html) e YouTube (per maggiori informazioni leggi qui https://www.google.it/intl/it/policies/technologies/types/), per mezzo dei servizi erogati allo stesso o le corrispondenti inserzioni, potrebbero installare a loro volta cookies tecnici e di profilazione nel terminale dell’utente, come ad esempio quelli relativi alla pubblicità utilizzata per inviare annunci mirati all’utente in base ai suoi interessi (anche utilizzati per limitare il numero di volte in cui l’utente visualizza una pubblicità e per valutare l’efficacia della campagna pubblicitaria).
In generale, i cookies memorizzano il sito web visitato dall’utente e tale informazione è condivisa con terze parti quali gli inserzionisti.

NOME E TITOLARITÀ TIPOLOGIA
– “NID” di Google.com Per maggiori informazioni http://www.google.com/intl/it/policies/technologies/types

Si ricorda all’utente che il site non è responsabile dei cookies di soggetti terzi e che l’elenco indicato potrebbe essere soggetto a variazioni, per maggiori informazioni legga la politica sui cookies del titolare in questione.

ACCETTAZIONE DELLA PRESENTE COOKIE POLICY
Accettando questa Cookie Policy acconsente all’uso dei cookies in conformità a quanto descritto nella presente pagina.
Nel caso in cui ritenga di non voler accettare la nostra politica sui cookies, le consigliamo di non visitare la nostra pagina web o di seguire le indicazioni del paragrafo “COME DISATTIVARE I COOKIES”, alternativamente di usare la navigazione in incognito.
Il presente avviso è stato attualizzato in data 16/03/2018 ed è soggetto a revisione sistematica.
L’utente, consapevole della rapidità delle nuove tecnologie in continua evoluzione, comprende e accetta che i contenuti e l’informativa fornita dal presente sito è soggetta a cambiamenti periodici che non dipendono dal titolare della pagina bensì da parti terze, come a mero titolo di esempio non esaustivo, il fornitore dei servizi di hosting o dei servizi di analisi del traffico dati.
Per queste ragioni, l’utente che naviga nel site si impegna a leggere con regolarità la presente informativa.

PRIVACY POLICY
Gentile Cliente,
ai sensi del D.lgs. n. 196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali), che ha sostituito la legge n. 675/1996, il trattamento delle informazioni che La riguardano sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.

Ai sensi dell’articolo 13 del D.lgs. n. 196/2003 (già art. 10 legge 675/1996) della legge predetta, dunque, Le forniamo le seguenti informazioni:

Art 1. I dati da Lei spontaneamente forniti verranno trattati, nei limiti della normativa sulla privacy, per le seguenti finalità: corretto adempimento degli obblighi contrattuali in essere tra il Cliente e Agriturismo “Le Stringaie” – via delle caselle 5, Montepulciano Stazione ( Si ), nonché per le finalità di marketing correlate all’attività commerciale posta in essere dall’Agriturismo “Le Stringaie”: in particolare l’Agriturismo “Le Stringaie” si offre di inviarLe periodicamente, anche tramite soggetti terzi a ciò preventivamente autorizzati dal Agriturismo “Le Stringaie” messaggi di posta elettronica contenenti materiale e iniziative promozionali, annunci e comunicazioni commerciali.

Art 2. Il trattamento dei dati sarà effettuato attraverso modalità cartacee e/o informatizzate. I dati verranno archiviati e gestiti in conformità a quanto previsto dal D.Lgs 196/03 ai fini esclusivi dell’accordo contrattuale sottoscritto, nonché per le logiche correlate all’attività di marketing posta in essere dall’Agriturismo “Le Stringaie” ;

Art 3. Il conferimento dei dati relativi a nome, cognome e indirizzo di posta elettronica è obbligatorio, al fine di poter correttamente adempiere agli obblighi contrattuali in essere con il Cliente, e l’eventuale rifiuto a fornire tali dati potrebbe comportare la mancata o parziale esecuzione del contratto da parte dell’Agriturismo “Le Stringaie”.
Art 4. Il titolare del trattamento è l’Agriturismo “Le Stringaie”.

Art 5. In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell’art. 7 del Codice della privacy (già art. 13 della legge n. 675/1996), in particolare Lei potrà chiedere di conoscere l’esistenza di trattamenti di dati che possono riguardarla; di ottenere senza ritardo la comunicazione in forma intellegibile dei medesimi dati e della loro origine, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge; l’aggiornamento, la rettificazione ovvero l’integrazione dei dati; l’attestazione che le operazioni predette sono state portate a conoscenza di coloro ai quali i dati sono stati comunicati, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato; di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che la riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta.

Art 6. Per avere ulteriori informazioni in ordine ai suoi diritti sulla privacy La invitiamo a visitare il sito web dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali all’indirizzo www.garanteprivacy.it

Art 7. (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti)
1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
a) dell’origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L’interessato ha diritto di ottenere:
a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.